De’Longhi PrimaDonna Elite

De’Longhi PrimaDonna Elite
Jebemo mater

Il Delonghi PrimaDonna Elite è stato progettato per portare la produzione di caffè in grani a tazza nel 21° secolo. Con una serie di caratteristiche interessanti, tra cui l’integrazione con un’applicazione Android, questo è uno dei modelli più avanzati (almeno per il mercato consumer). Come ci si potrebbe aspettare, questo significa che il PrimaDonna è

Il Delonghi PrimaDonna Elite è stato progettato per portare la produzione di caffè in grani a tazza nel 21° secolo. Con una serie di caratteristiche interessanti, tra cui l’integrazione con un’applicazione Android, questo è uno dei modelli più avanzati (almeno per il mercato consumer).

Come ci si potrebbe aspettare, questo significa che il PrimaDonna è anche uno dei più costosi della gamma Delonghi. Con un prezzo fino a £1500, a seconda del negozio e se ci sono offerte disponibili, questa è una macchina per gli appassionati di caffè con un grande budget.

Se siete alla ricerca di una delle migliori macchine bean-to-cup e potete permettervi un prezzo elevato, la PrimaDonna è un’ottima opzione. Per la produzione automatica di caffè espresso e cappuccino ad un prezzo più ragionevole, tuttavia, allora si potrebbe voler dare un’occhiata all’ECAM44.660.b di Eletta.

Panoramica delle caratteristiche

Cominciamo con il disegno. La PrimaDonna Elite non è certo una macchina che “nasconde” in cucina. Si tratta di un modello di grandi dimensioni con un grande schermo (uno dei più grandi che abbiamo visto), quindi è probabile che catturi l’attenzione. Fortunatamente, è ancora un modello attraente, con esterno cromato e design familiare per la produzione di caffè.

A differenza di altre macchine da caffè in grani a tazza, non ci sono bottoni fisici. Tutte le impostazioni sono accessibili tramite il touchscreen (o l’applicazione). Questo rende il pannello frontale molto più pulito e meno ingombro, anche se pensiamo che ad alcune persone potrebbe mancare i pulsanti fisici.

Dopo aver acceso il touch screen è possibile scegliere tra una vasta gamma di bevande. Questi includono caffè espresso, cappuccino, latte e caffè lunghi. È inoltre possibile salvare le impostazioni ideali per il caffè e accedervi da questo menu. Mentre il menu è intuitivo da usare, ci vogliono un paio di pulsanti per iniziare a preparare un caffè.

L’applicazione per cellulare può essere una funzione utile, anche se sembra più un espediente che un vero e proprio motivo per comprare la macchina del caffè. È ancora necessario mettere una tazza sotto l’erogatore e portare il contenitore del latte dal frigorifero – non è veramente “a mani libere”. Anche così, pensiamo che il vantaggio principale dell’applicazione è che consente di programmare le impostazioni ideali sul divano in modo che siano pronte quando si desidera un caffè.

Mentre l’integrazione con gli smartphone è una caratteristica che attira l’attenzione, pensiamo che la cosa migliore di PrimaDonna Elite sia quanto ti permette di personalizzare il gusto del tuo caffè. Ci sono impostazioni granulari per il dosaggio del caffè, la temperatura, la forza, la forza, la schiuma del latte, la grossolanità della macinatura e la quantità di latte in uscita. Mentre queste impostazioni possono essere travolgenti per un novizio del caffè, sono un sogno per l’appassionato.

Come ci si aspetterebbe da una macchina così costosa, anche la qualità costruttiva è elevata. Con una doppia caldaia per riscaldare rapidamente sia il caffè che il latte e una varietà di funzioni di pulizia, si è pensato seriamente al design.

Mentre la Delonghi PrimaDonna Elite è un modello costoso, riteniamo che le avanzate caratteristiche di personalizzazione e il ricco espresso ne valgano la pena. Se non vi preoccupate di avere un’applicazione mobile o un controllo così fine sul caffè, tuttavia, allora un modello più economico potrebbe essere altrettanto buono.

admin
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *